Seleziona una pagina

Termini e Condizioni

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO
PER LA FONITURA DEI PRODOTTI E SERVIZI TIKITA’

 

Art. 1 – Premesse
1.1. I seguenti termini e condizioni regolano la fornitura alla Clientela dei prodotti e/o servizi descritti (così come specificamente scelti) nel sito www.tikita.it e contraddistinti dal marchio “Tikità” di proprietà di:

RESET STUDIO DI GIOVANNI GIULIANI – P.I.: 06505860723 – C.F.: GLN GNN 74L11 A662H – con sede legale a Palo del Colle (BA) in Corso Giuseppe Garibaldi n.88 (d’ora in poi anche denominata “Tikità” o “Fornitore”).

 

Art. 2 – Oggetto del contratto
2.1. Il presente contratto ha ad oggetto uno o più dei prodotti e/o servizi illustrati nel sito www.tikita.it, per i quali Tikità può avvalersi, sotto la propria direzione e responsabilità, di collaboratori e/o di personale dipendente, nonché di partner commerciali terzi, con i quali ha stipulato appositi accordi.

2.2. Tikità, a fronte del pagamento previsto in relazione al servizio scelto, fornisce i servizi e/o prodotti scelti dal Cliente, che dichiara di essere stato adeguatamente informato circa natura e caratteristiche degli stessi. Il Cliente dichiara altresì di essere stato esaustivamente reso edotto delle obbligazioni a proprio carico, di accettarle e di impegnarsi a rispettarle.

2.3. Per i fini che precedono il Cliente dichiara di aver preso completa visione della descrizione dei prodotti e/o servizi scelti e di conoscere la documentazione illustrativa presente nel sito www.tikita.it

2.4. Il Cliente dichiara altresì di essere consapevole che le obbligazioni a carico di Tikità sono di mezzi e non di risultato.

 

Art. 3 – Conclusione del contratto
3.1. Salvo quanto previsto al successivo punto 3.4 e ferma la disposizione di cui al punto 4.1, il contratto si intenderà concluso, e le prestazioni in esso specificate, nonché quelle indicate nel sito www.tikita.it relativamente ai prodotti e/o servizi scelti, obbligheranno le parti nel momento in cui Tikità, ricevuta la sottoscrizione online del Cliente e il pagamento del dovuto, invierà la conferma d’ordine al Cliente nel rispetto di quanto previsto dal successivo art. 10.1.

3.2. La sottoscrizione dei prodotti e/o servizi illustrati ha valore di proposta irrevocabile. Decorsi 30 giorni dalla sottoscrizione della stessa senza che Tikità abbia comunicato la relativa conferma, la proposta perderà ogni efficacia, salvo diversa intenzione delle parti comunicata nel rispetto di quanto previsto dall’art. 10.1.

In caso di inutile decorrenza del predetto termine, così come nell’ipotesi in cui Tikità ritenga a proprio insindacabile giudizio di non voler o poter contrarre con il Cliente, il primo sarà obbligato a restituire le somme versate al secondo nel termine di 5 giorni dalla perdita di efficacia o dal rifiuto espresso della proposta. A tal fine, laddove il pagamento sia avvenuto con mezzi diversi dalla carta di credito o da un conto Paypal, il Cliente comunicherà il codice IBAN sul quale far pervenire il pagamento.

3.3. Il Cliente garantisce che le informazioni personali indicate al momento della registrazione al portale Tikità sono aggiornate, complete e veritiere.

Il Cliente si impegna altresì a comunicare tempestivamente eventuali variazioni dei propri dati affinché questi siano costantemente aggiornati completi e veritieri.

3.4. Il Cliente concorda e conviene che – qualora lo stesso fornisca informazioni false, inaccurate, non attuali o incomplete ovvero qualora Tikità ritenga, in base ad una propria valutazione discrezionale, che le informazioni fornite siano false, inaccurate, non attuali o incomplete – la seconda avrà il diritto di subordinare l’efficacia del contratto alla verifica di detti dati, dandone comunicazione al Cliente a mezzo email.

3.5. Successivamente alla conclusione del contratto il Cliente concorda e conviene che – qualora Tikità venisse a conoscenza che le informazioni fornite sono false, inaccurate, non attuali o incomplete – ques’ultima avrà altresì il diritto di avvalersi del diritto di cui all’art. 11, oltre alla sospensione del servizio.

 

Art. 4 – Inizio del servizio
4.1. Le parti convengono che il contratto produrrà effetti subordinatamente al pagamento dell’integrale prezzo, ferma restando la previsione di cui al precedente punto 3.1 e quella di cui al punto 5.5 ove applicabile.

4.2. Qualora il Cliente non provveda al pagamento del corrispettivo nei termini di cui al precedente capoverso o non corrisponda i budget di cui ai punti 5.4 e 5.5, ove applicabili, le parti convengono che Tikità avrà il diritto di rifiutare di eseguire le proprie obbligazioni, fatta salva la facoltà di cui all’articolo 11.

 

Art. 5 – Corrispettivo, modalità di pagamento e budget di spesa per campagne di marketing
5.1. Le parti convengono che i corrispettivi per i prodotti e/o servizi siano quelli indicati nel sito internet www.tikita.it  per ciascuno di essi.

5.2. La registrazione e la conseguente scelta dei prodotti e/o servizi, tra quelli offerti da Tikità, comporta l’obbligo di corrispondere il compenso risultante in fase di check out nella misura integrale.

5.3. A tutti i corrispettivi dovrà essere aggiunta l’IVA di legge.

5.4. Laddove l’opzione scelta dal Cliente includa campagne pubblicitarie, anche il relativo budget dovrà essere corrisposto contestualmente al pagamento dei compensi per i servizi scelti, pena l’applicazione dell’art. 4.1, salve le seguenti disposizioni.

5.5. Le parti convengono che:

  • la scelta dell’opzione anzidetta potrà comportare esborsi periodici, precisati in fase di check out o individuati successivamente su espressa richiesta del Cliente, in assenza dei quali non verranno attivate o proseguite le campagne,
  • il budget investito per tali campagne, pur suggerito da Tikità nella documentazione informativa presente nel sito www.tikita.it , sarà deciso ad insindacabile giudizio del Cliente, che potrà in ogni momento ampliarne la portata dandone comunicazione a Tikità, che provvederà a comunicare l’importo da corrispondere e il termine, da considerarsi essenziale, per effettuare il pagamento,
  • pur in assenza di garanzia di risultato, essendo il Cliente pienamente consapevole che quella a carico di Tikità è un’obbligazione di mezzi e non di risultato, generalmente i riscontri qualitativi che si ricevono dalle piattaforme Google e Facebook migliorano all’aumentare del budget investito.

 

Art. 6 – Obblighi generali del Cliente
6.1. Il Cliente ha l’obbligo di far pervenire tempestivamente a Tikità la documentazione e le informazioni necessarie all’espletamento dell’opera e alla fornitura dei servizi.

6.2. Il Cliente deve collaborare con Tikità ai fini dell’esecuzione dell’opera e alla fornitura dei servizi consentendo allo stesso ogni attività di accesso e controllo dei dati necessari per l’espletamento dell’incarico. In particolare il Cliente dovrà osservare i termini a sua disposizione per l’approvazione di progetti e proposte , così come comunicati da Tikità in sede di conferma d’ordine o con successive comunicazioni da parte dello staff, e concedere la disponibilità di informazioni, materiali, spazi e personale ai fini della realizzazione delle prestazioni commissionate.

6.3. Il Cliente ha l’obbligo di informare tempestivamente il Fornitore su qualsivoglia variazione che abbia inerenza all’incarico conferito mediante atti scritti.

6.4. Non potrà essere opposto a Tikità qualunque ritardo dipendente dal mancato puntuale rispetto degli obblighi sopra specificati.

 

Art. 7 – Durata
7.1. Il contratto avrà la durata specificata nei materiali informativi per ciascuno dei prodotti o servizi scelti o quella espressamente pattuita con il Cliente, con esplicita esclusione di qualunque ipotesi di rinnovo automatico.

 

Art. 8 – Oggetto del contratto
8.1. Il Cliente non potrà in alcun modo e sotto qualsiasi forma cedere a terzi, anche parzialmente, il contratto.

 

Art. 9 – Recesso anticipato
9.1. Tikità avrà facoltà di recedere dal contratto in ogni momento con preavviso di giorni trenta. In tale circostanza avrà diritto al rimborso delle spese sostenute ed al compenso per l’opera svolta.

9.2. Tikità potrà altresì recedere qualora le prestazioni oggetto del presente contratto dovessero divenire impossibili per causa a sé non imputabile.

 

Art. 10 – Comunicazioni
10.1. Salva la possibilità di scegliere mezzi di corrispondenza con prova di ricezione valida ai sensi di legge, le comunicazioni relative al presente contratto fatte tramite email ordinaria all’indirizzo appositamente specificato dal Cliente nel form di iscrizione al portale o in comunicazioni successive, saranno validamente effettuate e si daranno per conosciute dal Cliente stesso. A tal fine il Cliente si obbliga a consultare con regolarità le caselle di posta in arrivo, incluso l’archivio spam laddove per errore il provider dovesse mal veicolare i messaggi di Tikità.

Il Cliente si obbliga altresì a comunicare tempestivamente eventuali variazioni o malfunzionamenti dell’indirizzo di posta fornito a Tikità.

 

Art. 11 – Clausola risolutiva espressa
11.1. Tikità, ai sensi dell’art. 1456 c.c., avrà la facoltà di risolvere il contratto comunicando al Cliente, con lettera raccomandata a/r o tramite PEC, la propria volontà di avvalersi della presente clausola nell’ipotesi di inosservanza, da parte del cliente, degli obblighi e dei divieti stabiliti ai punti 3.3, 4.2, 5.2, 5.4, 5.5, 6.1, 6.2, 6.3, 8.1. 11.2

In assenza dell’espressa manifestazione dell’intenzione di avvalersi della presente clausola da parte di Tikità, il contratto proseguirà nella sua normale esecuzione, salvo il diritto di pretendere gli interessi di mora sulle somme dovute dalle singole scadenze al saldo, in misura pari a quanto previsto dal D.Lgs. n° 231/2002.

 

Art. 12 – Legge applicabile e foro competente
12.1. Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.

Il foro competente per ogni controversia sorgente al presente contratto, relativa all’interpretazione ed esecuzione del presente contratto o a qualunque ulteriore aspetto connesso, sarà quello di Bari, con esclusione espressa di qualunque altro foro.

 

Art. 13 – Diritti di proprietà intellettuale di Tikità e riserva di proprietà
13.1. Il Cliente riconosce che il servizio e tutti i software necessari utilizzati in connessione con il servizio stesso contengono informazioni riservate e possono essere protetti dalle leggi in materia di proprietà intellettuale e/o industriale in favore di Tikità.

13.2. il Cliente è consapevole che le campagne marketing, gli spot, i servizi di hosting e i generale ogni prodotto grafico/multimediale/web è realizzato anche tramite contrattazione con fornitori terzi, con i quali soltanto Tikità ha diritto di interloquire. Conseguentemente, tali prodotti e servizi rimangono di piena ed esclusiva proprietà di Tikità sino all’integrale pagamento del dovuto da parte del Cliente.

13.3. Stante la precedente disposizione, all’integrale pagamento di ogni somma dovuta è altresì subordinato il diritto a ottenere le credenziali di accesso in funzione di amministratore del sito internet eventualmente realizzato per il cliente e del relativo servizio di hosting.

 

Art. 14 – Limitazione di responsabilità e manleva
14.1. Tikità non assume alcuna responsabilità in merito al contenuto del materiale fornito dal Cliente in esecuzione del contratto e, conseguentemente, ogni responsabilità civile, penale o di altra natura, anche nei confronti di terzi, sarà sempre e solo a esclusivo carico del Cliente che si obbliga a tenere totalmente indenne Tikità da eventuali azioni a ciò connesse. E’ altresì escluso qualunque obbligo di controllo in capo a Tikità in relazione alla liceità o alla titolarità del materiale fornito dal Cliente in esecuzione dell’incarico.

 

14.2. Qualora per cause non imputabili a Tikità le prestazioni oggetto del contratto non fossero eseguibili con le esatte modalità descritte, il Cliente accetta che Tikità adempia correttamente alle proprie obbligazioni mediante sostituzione del servizio con uno equivalente.

 

14.3. Il Cliente accetta che nessuna responsabilità potrà essere addebitata a Tikità laddove vizi o danni fossero legati a prestazioni a carico di fornitori terzi.

 

Art. 15 – Clausola generale
15.1. Il presente contratto sostituisce ogni precedente intesa anche verbale tra le parti e costituisce l’unico contratto esistente tra Tikità e il Cliente in relazione alle materie in esso trattate, e comunque, in caso di contrasto fra pattuizioni contenute nel contratto e pattuizioni contenute in eventuali precedenti contratti o atti, accordi o impegni di qualsiasi natura, sono le pattuizioni contenute nel presente contratto a prevalere.

 

15.2. Qualsiasi modifica alle obbligazioni contenute nel presente contratto sarà valida e vincolante ove risulti da atto scritto firmato da Tikità e dal Cliente o da documentazione elettronica equiparabile ai sensi delle precedenti disposizioni.

15.3. L’eventuale tolleranza di comportamenti posti in essere, da una o tutte le parti, in violazione delle disposizioni contenute nel presente contratto, non costituisce rinuncia ai diritti derivanti dalle disposizioni violate né al diritto di esigere l’esatto adempimento delle obbligazioni e il rispetto di tutti i termini e le condizioni previste nel contratto stesso.